Acherontia styx (Sfinge testa di morto asiatica) – 12 uova

 

 10,00

Disponibilità molto occasionale nel corso dell’anno, data attualmente non prevedibile.

Esaurito

Descrizione

Acherontia styx (Sfinge testa di morto asiatica) è una delle due “cugine” asiatiche della nostra sfinge testa di morto (Acherontia atropos). L’allevamento è simile a quello della nostra Sfinge testa di morto ma evitate di allevarli, se non molto occsionalmente, a temperature troppo basse (sotto i 20 gradi). Evitate anche di allevarli in un ambiente umido, usando preferibilmente, dopo la terza muta, gabbiette in rete o contenitori con almeno un lato (ad es. il coperchio) in rete. Come per Acherontia atropos, i bruchi di Acherontia styx appetiscono soprattutto varie Solanacee (genere Solanum in primis) e Oleacee (principalmente il ligustro), così come piante ornamentali come la Duranta, la Vitex, la Bignonia, il Clerodendrum e la Lantana.
A seconda della temperatura, lo sviluppo larvale impiega da 10 a 25 giorni. La pupa sfarfalla dopo 2 o 3 settimane e  non sverna: a temperature basse prolunga lo stadio di ninfosi ma può non sopravvivere se stanno al freddo (sotto i 5-10°C) soprattutto per tempi prolungati.