Hyles livornica – 15 uova

 

 10,00

Piante nutrici principali: alcune specie di Rumex e Polygounm ma si può usare vite e provare altre specie (leggi informazioni).

Esaurito

Categoria:

Descrizione

Hyles livornica è una Sfinge migratrice che talora transita nel nostro territorio. I bruchi sono molto belli e si cibano di alcune piante del genere Rumex e Polygonum. Come piante alternative è possibile provare con Vite (personalmente possiamo confermare che è utilizzabile), Vite americana, Fuchsia, Galium Piantaggine, Antirrhinum, Zygophyllum fabago, Emex spinosus , Pelargonium, Boerhavia, Beta (bietola), Asparagus (Asparago), Acacia, Linaria, Cicer, Fagopyruma Acacia saligna; in alcune aree mediterranee pare che i bruchi siano stati trovati su olivo e spesso sul corbezzolo (Arbutus unedo).  Come per tutti i bruchi di Sfinge, fare attenzione ai bruchi appena nati che rappresentano lo stadio più delicato. La ninfosi avviene nescondendosi al suolo per cui va utilizzato un fondo di terriccio misto a foglie, trucioli di carta o fibra di cocco.