Samia ricini x canningi – 15 uova

 

 5,00

Esaurito

Descrizione

Samia ricini x canningi è un Saturniidae risultato da un incrocio tra Samia ricini (specie domestica ottenuta dall’uomo) e la sua progenitrice selvatica (Samia canningi). Sono individui fertili e i loro bruchi si allevano facilmente su ligustro, ricino o ailanto (su quest’ultimo va ricordato però che, in inverno, perde le foglie). Le uova schiudono entro 2 settimane e i bruchi si possono allevare su ligustro, ailanto, ricino ma possono essere provate con risultati variabili anche altre piante come l’Albero della Canfora (Cinnamomum camphora) , Prunus da frutto, Citrus (agrumi). Lo sfarfallamento avviene in 3-4 settimane, i bozzoli vanno tenuti a temperature non eccessivamente basse se non per pochi giorni (consigliati 18°-25°C).

Il prezzo mostrato si riferisce a un lotto di 15 uova.