Vanessa del cardo – 10 bruchi in mini box

 11,50

Si cibano di Malva, Ortica, Cardo o Borragine.

Esaurito

Descrizione

Questa soluzione proposta per allevare i bruchi di vanessa del cardo in minibox non comprende mangime: dovrete dunque procurarvi una delle piante nutrici dei bruchi, ma si tratta di piante spontanee facilmente reperibili nelle campagne, almeno finchè non fa troppo caldo o troppo freddo: Malva, Ortica, Cardo oppure Borragine.

I bruchi possono essere allevati nel mini box (vaso di plastica trasparente) con cui sono forniti, finché non hanno formato la crisalide.

Il ciclo è piuttosto rapido, la velocità di sviluppo dipende dalla temperatura e del livello di sviluppo dei bruchi al momento della consegna: a una temperatura di appartamento (20°C costanti) i bruchi si incrisalidano entro 3 settimane dalla consegna e le crisalidi sfarfallano entro 2 settimane. I tempi descritti si allungano o abbreviano rispettivamente se la temperatura è al di sotto o al di sopra dei 20°C.

Una volta che tutti i bruchi nel minibox si saranno trasformati in crisalidi (di solito attaccate alla carta sotto il coperchio del minibox), basta spostare la carta con le crisalidi ad essa attaccate  in un box più grande o in una gabbietta di sfarfallamento. Insieme al minibox contenente 10 bruchi e un po’ di pianta nutrice per nutrirli durante il trasporto.

E’ fornito un foglietto con alcuni consigli di allevamento.

Hai bisogno di accessori per l’allevamento (gabbie, box, etc.)? Dai un’occhiata alla pagina accessori di allevamento!

Informazioni aggiuntive

Lotto da:

5 bruchi, 10 bruchi